Dura corazza.

Siamo fatti di porte sbattute in faccia, di falsi colloqui, di “Grazie, le faremo sapere”.

Siamo fatti di sdegno, rabbia, lacrime; di silenzi al buio mentre lo stomaco si contrae per ciò che non va.

Siamo fatti di cadute, sconfitte, ferite.

Siamo fatti di ciò che amiamo, di ciò per cui combattiamo, di ciò che ci fa rialzare ancora una volta.

Siamo fatti di carezze, di abbracci, di baci; di quel “per sempre” che magari non durerà, ma che lo sarà proprio perché impresso in quel preciso momento. Di respiri che doniamo a chi ci custodisce nel suo petto nelle notti di burrasca. Di battiti che custodiamo di chi ce li affida, cullato/a nel nostro petto nei giorni di tormenta.

Siamo fatti di cicatrici, tatuaggi perfetti per noi che per l’eternità ci ricorderanno tutte le battaglie che avremmo anche perso, ma alle quali siamo sopravvissuti. E siamo più vivi che mai.

Canzone: Figli di nessuno, Fabrizio Moro. https://www.youtube.com/watch?v=_hmJ1ldCUNQ

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...