Una spalla su cui poggiare la testa.

In una mattina come tante nel mio solito spostamento verso il posto di lavoro, osservo una ragazza seduta davanti a me sull’autobus che poggia la testa sulla spalla del suo ragazzo. Li guardo, sorrido, e malinconicamente penso che anche io a volte avrei bisogno di una spalla su cui poggiare la testa.

Poi, inavvertitamente, e a distanza di poco tempo da quel pensiero, quella spalla arriva nel momento in cui ne ho più bisogno nel posto dove meno dovrei farmi vedere vulnerabile, e nel quale nessuno sembra accorgersene, anche perché da brava orgogliosa ci penso io a non farmi vedere.

«Ti ho vista turbata poco fa, tutto bene?». Una domanda che arriva dritta, precisa, senza giri di parole, come dritto è il suo sguardo che arriva a scavarmi dentro, tanto dal non avere possibilità di evasione dal rispondere in modo sincero; quasi sembra un pugno o uno schiaffo per quanto è diretta, ma in realtà è una carezza.

La maggior parte delle volte, in questi casi, con persone che non conosco da molto tempo e di cui so poco, indosso la maschera del sorriso, orgoglio e fierezza, e rispondo che sì, va tutto bene. In fondo, chi ha il coraggio di mostrarsi vulnerabile?

Ma stavolta, davanti a due occhi limpidi, un viso dolce e due orecchie pronte ad ascoltarmi, quella maschera l’ho tolta, e ho aperto la diga di parole. E mai come in quel momento, quei due occhi limpidi e quel viso dolce mi hanno insegnato la bellezza dell’autenticità.

Occhi e orecchie pronti a non giudicare, ma ascoltare e a consigliare con un sorriso che aprirebbe anche il cuore più blindato; ed ogni peso fino a quel momento insopportabile è diventato più leggero.

Canzone: Vince chi molla, Niccolò Fabi. https://www.youtube.com/watch?v=dRqCKeerLag

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...